Loading...

Con il passaggio al Cloud, Bonava ottiene il supporto di cui ha bisogno per crescere rapidamente sul piano geografico

Situazione aziendale

La maggior parte delle aziende può permettersi di passare al Cloud lentamente, spostando una o al massimo due o tre app alla volta. E poi c'è Bonava. In seguito alla decisione della società capofila di scorporare Bonava, facendone una società indipendente, quest'azienda europea di soluzioni abitative aveva nove mesi di tempo per spostare praticamente tutta la sua infrastruttura e gli applicativi, oltre che per risolvere tutte le sfide di mobilità e sicurezza del nuovo ambiente.

A causa delle limitazioni di tempo e denaro – e sapendo quanto una soluzione in gran parte on-premises avrebbe pesato sulla neonata organizzazione negli anni a venire – l'azienda non ebbe il tempo di replicare l'ambiente IT precedente.

Soluzione

Bonava ha potuto accelerare il passaggio al Cloud perché sapeva di quale tecnologia e di quale partner tecnologico aveva bisogno: Tecnologia Microsoft e Avanade, fornitore di tecnologie e soluzioni Microsoft. La soluzione consisteva in un'azienda moderna e sicura grazie a Microsoft Enterprise Mobility + Security (EMS), Office 365 e Windows 10 Enterprise. Questo modello rappresentava l'infrastruttura mobile-first e cloud-first richiesta dall'azienda, la quale avrebbe consentito un accesso alla rete sicuro da qualunque luogo e in qualunque momento senza costose e ingombranti VPN. Rispondeva inoltre a un'altra esigenza dell'azienda riguardo alla collaborazione con colleghi e fornitori. I tre prodotti concessi in licenza collettivamente come Secure Productive Enterprise operano di concerto fornendo a Bonava il metodo di lavoro più fidato, sicuro e produttivo per lavorare in un'azienda dispersa e molto differenziata al suo interno.

“Dall'esperienza maturata con Microsoft, sapevamo che quest'azienda ci forniva la migliore soluzione per la mobilità, la sicurezza e la tecnologia Cloud abbinata alla gamma più completa di servizi. Sapevamo, inoltre, che Avanade era il miglior partner con cui collaborare in virtù della sua profonda conoscenza e delle competenze in merito alla tecnologia Microsoft. Senza i servizi all'avanguardia di Microsoft, non saremmo mai riusciti a operare la transizione al cloud.”

Patrik Ström CIO, Bonava

Risultati

Bonava ha portato a termine la sua missione ricreando rapidamente l'ambiente IT aziendale nel Cloud. Strom attribuisce gran parte di questo successo a una soluzione gestionale in grado di coprire tutti i siti di impieghi temporanei di Bonava, il numero crescente delle sedi regionali, la sede centrale di Stoccolma, in Svezia, e centinaia di dispositivi mobili tra cui telefoni e tablet iOS, Android e Windows.

Mentre alcune aziende eseguono una migrazione "lift-and-shift", che impedisce loro di usufruire pienamente dei vantaggi del Cloud, Bonava ha spostato nel Cloud l'intera infrastruttura IT, scegliendo la tecnologia e il fornitore di servizi tecnologici più adatti. Ora i dipendenti di Bonava hanno a disposizione nuovi metodi per aiutarli ad essere sempre più efficaci nel luogo di lavoro digitale. Se una volta erano costretti a trasmettere file di grandi dimensioni, apportare modifiche ed effettuare verifiche incrociate, che richiedevano giorni, ora possono svolgere tutte queste operazioni in tempo reale. Secondo Strom, con tutti i risparmi conseguiti durante la vita di un progetto è possibile abbreviare il processo di progettazione e costruzione di vari mesi.”

CASE HISTORY
Bonava

Case study su Bonava

Storie dei clienti correlate

Prossimi passi

Scoprite di più sul valore che offriamo alle aziende e ai loro clienti.

Chiudi
Modal window
Contratto
Share this page