Loading...

remote working guide

Il lavoro remoto è passato rapidamente da quello che alcuni vedevano come una pratica occasionale o alternativa alla principale soluzione per assicurare la continuità aziendale. L'impatto di questo cambiamento rapido e improvviso sarà avvertito non solo durante l'attuale crisi per il COVID-19 ma anche in futuro.

Questa evoluzione si sta svolgendo a ritmo accelerato e in condizioni stressanti, sia a livello personale che tecnico. Il lavoro remoto rappresenta un cambiamento sostanziale: non si tratta semplicemente di una questione di tecnologia. Ci sono importanti questioni geografiche, demografiche e culturali da prendere in considerazione.

Digital Workplace Group (DWG), un partner strategico di Avanade, fornisce servizi di benchmarking e consulenza specializzata ad aziende di tutto il mondo. In questo rapporto, DWG fornisce consigli sulle best practice e cerca di generare fiducia tra le numerose aziende che stanno rapidamente adottando il telelavoro.

In particolare, DWG offre indicazioni su tre piani distinti:

  1. Individui: indicazioni per i lavoratori in remoto, che includono aspetti quali il benessere, la concentrazione e la promozione delle interazioni.
  2. Team: suggerimenti per i manager riguardanti la collaborazione, le prestazioni e il supporto reciproco.
  3. Aziende: misure che la leadership può intraprendere per gestire la comunicazione, fornire servizi efficaci ai dipendenti e garantire la disponibilità e la resilienza.

Scaricate il report oggi stesso e scoprite perché, durante i periodi di crisi, quando si implementano rapidamente nuove policy e diversi modi di lavorare, è fondamentale mantenere l'attenzione sulle persone e riconoscere l'impatto che le decisioni aziendali hanno su di loro.

Registrazione per il report Telelavoro: il lavoro distribuito durante le situazioni di interruzione

Passi successivi

La workplace experience è importante ovunque lavoriate.
Contattateci per scoprire come cambiare la vostra.

Condividi questa pagina