Loading...

L'azienda

Pamela Maynard
Pamela Maynard
Chief Executive Officer

Il CEO Pamela Maynard ritiene che l'obiettivo di Avanade sia quello di avere un autentico impatto umano. Pamela è fedele alla visione di Avanade: essere leader dell'innovazione digitale, creando esperienze magnifiche e realizzando risultati per le aziende e i loro clienti grazie alle capacità delle persone e dell'ecosistema Microsoft. Sostiene che tre delle cose più importanti di cui si occupa sono: assicurarsi che i clienti abbiano successo nei loro percorsi digitali; assicurarsi di essere sempre al passo con la prossima ondata di tecnologia; e assicurarsi che il team Avanade si senta motivato, fiducioso e protetto.

Prima della sua nomina a CEO nel settembre 2019, Pamela era Presidente di Product and Innovation ed era impegnata nella definizione e nella delivery di soluzioni innovative per i nostri clienti. In precedenza, nel corso della sua carriera in Avanade, era stata Presidente della nostra organizzazione europea e prima ancora General Manager di Avanade nel Regno Unito.

Pamela è una convinta sostenitrice della diversità e dell'inclusione ed è lo sponsor esecutivo del nostro Women's Employee Resource Group, che ispira le donne e rafforza i legami per guidare la crescita personale e professionale e l'innovazione. È anche sponsor esecutivo della nostra iniziativa Technology for Social Good, con cui mettiamo la potenza del cloud e della tecnologia digitale al servizio delle organizzazioni no-profit, per aiutarle ad attuare la trasformazione digitale nei loro ambienti di lavoro e accelerare il loro impatto sociale.

Pamela trae ispirazione dai diversi background e dalle tante culture che incontra durante i suoi viaggi nel mondo. Quando non è impegnata a incontrare clienti o a motivare i nostri team, la trovate in compagnia della sua famiglia e degli amici.

Ken Guthrie
Ken Guthrie
Chief Operating Officer e Chief Financial Officer

Ken Guthrie ricopre due ruoli in Avanade: Chief Financial Officer e Chief Operating Officer. In qualità di CFO, Ken è responsabile della gestione e della strategia di investimento di Avanade, nonché delle operazioni finanziarie, incluse contabilità, redazione del bilancio, imposte, audit interni, pianificazione finanziaria e tesoreria. In qualità di COO, è responsabile delle prestazioni operative e delle operazioni aziendali globali dell'azienda.

Ken è entrato a far parte di Avanade nel 2012, dopo 19 anni di esperienza in Accenture, dove rivestiva il ruolo di dirigente senior responsabile di gestione finanziaria clienti, gestione dei programmi, operazioni aziendali e discipline di negoziazione/commerciali. Negli ultimi 5 anni di permanenza in Accenture è stato Director of Operations and Finance per il gruppo operativo Resources North America di Accenture, che vanta un fatturato di 2 miliardi di dollari.

Ken si è laureato presso l'Arizona State University.

Bob Bruns
Bob Bruns
Chief Information & Security Officer

In qualità di Chief Information & Security Officer Avanade, Bob Bruns è responsabile della tecnologia aziendale interna di Avanade e dello sviluppo delle capacità tecnologiche che alimentano le persone e le operazioni dell’azienda in tutto il mondo. Inoltre, è responsabile in Avanade della sicurezza delle informazioni, della protezione dei dati dei clienti, della gestione degli incidenti, della protezione delle risorse e dei programmi di continuità aziendale. In qualità di CI&SO, Bob e i suoi team collaborano con i clienti per garantire il rispetto degli obblighi di sicurezza delle informazioni.

In precedenza, Bob ha ricoperto il ruolo di Vice President of Infrastructure Services and Global Operations con l'incarico di sovrintendere la delivery a livello globale dei servizi per l' infrastruttura aziendale di Avanade, tra cui i servizi di sicurezza, abilitazione degli utenti finali, collaborazione, hosting e rete. Prima di passare ad Avanade, ha lavorato 14 anni in Accenture come Director of Unified Communications & Collaboration Services.

Bob ha conseguito la laurea in Information Decision Science presso la University of Illinois e detiene diverse certificazioni della Foster School of Business, della University of Washington e della Haas School of Business della University of California, Berkeley, ottenute partecipando a programmi di leadership avanzata.

Dave Gartenberg
Chief Human Resources Officer

In qualità di Chief Human Resources Officer, Dave Gartenberg è responsabile dell'orientamento strategico di tutti gli aspetti della gestione del personale di Avanade, inclusi formazione e sviluppo, gestione delle prestazioni e pianificazione della successione. Il suo contributo è fondamentale anche per valorizzare l'employee experience e migliorare il digital workplace Avanade.

Dave è arrivato in Avanade da Slalom, dove è stato CHRO per gli ultimi quattro anni, in un periodo di forte crescita dell'azienda. Dave ha iniziato a lavorare come economic analyst, per poi cambiare direzione e dedicarsi all'efficacia organizzativa. In precedenza, è stato 13 anni in Microsoft, dove ha ricoperto una varietà di ruoli, incluso quello di HR General Manager dell'organizzazione Customer Services and Support dell'azienda.

Dave ha conseguito un MBA con una specializzazione in comportamento organizzativo.

craig-gorsline
Craig Gorsline
Executive, Innovation and Offering Services
Twitter-Orange Seguitemi su Twitter

Craig Gorsline è responsabile della strategia di innovazione globale e dello sviluppo di nuove offerte di Avanade e opera come executive leader per la divisione managed services di Avanade relativo al cloud. Fra i suoi ruoli, lavora a stretto contatto con Accenture e Microsoft per allineare l'attività di Avanade sull'innovazione e le tecnologie emergenti in tutto il mondo.

In precedenza Craig è stato Presidente, Co-CEO e Chief Commercial Officer di ThoughtWorks, un'azienda internazionale di tecnologia incentrata sull'ingegneria digitale, dove realizzava un fatturato di oltre 500 milioni di dollari in servizi tecnologici e di consulenza. Prima di ThoughtWorks, Craig aveva lavorato come senior executive presso JPMorganChase, appartenente al Treasury Services Technology Group, e anche presso un'azienda di consulenza tecnologica in Canada.

Craig ha conseguito una laurea in criminologia e psicologia presso la Simon Fraser University e un MBA in tecnologie digitali presso la Royal Roads University.

Stella Goulet
Stella Goulet
Chief Marketing Officer
Twitter-Orange Seguitemi su Twitter

In qualità di CMO, Stella Goulet è a capo della strategia marketing di Avanade e di un riconosciuto team a livello global. È responsabile dell'immagine aziendale e delle attività di sviluppo del mercato in un periodo di forte crescita e di importanti cambiamenti nel settore IT, caratterizzato dall'adozione sempre più diffusa del digitale da parte delle aziende. È il primo CMO di Avanade ed è membro dell'Executive Leadership Team.

Nel corso della sua carriera, si è interessata di tutti gli aspetti del marketing di una società di servizi business-to-business, ovvero confezionamento e iniziative promozionali, field marketing, sviluppo di contenuti e leadership, branding, pubblicità, digital marketing, relazioni con i media e gli analyst e attività di marketing nell'ambito di importanti acquisizioni. 

Membro del CMO Group di Forrester, ha fatto parte dell'Advisory Board dell'Information Technology Services Marketing Association (ITSMA). Stella tiene conferenze e scrive a proposito di numerose tematiche di marketing focalizzate a promuovere la crescita sostenibile delle aziende nel mondo digitale che comprendono, tra l'altro, la collaborazione tra le funzioni di CIO e CMO, il digital marketing, l'agile marketing e il ruolo dell'intelligenza artificiale nel marketing. 

Convinta promotrice della diversity nel settore IT, è Executive Sponsor del Prism Employee Resource Group di Avanade (LGBT e inclusione) ed è attivamente coinvolta in attività volte a incoraggiare e sostenere le giovani donne nella scelta di percorsi di formazione STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

Stella ha conseguito un MBA in Finanza e International Business presso la Leonard N. Stern School of Business della New York University e si è laureata presso la University of North Carolina a Chapel Hill, dove ha ottenuto una borsa di studio Morehead-Cain.

Bob Malone
Consulenza legale

Bob Malone, General Counsel di Avanade, approda in Avanade dopo una carriera ventennale in Accenture, dove ha rivestito svariati ruoli di leader e ha diretto, tra l'altro, il team Contracting per il Nord America nell'ambito dell'ufficio legale di Accenture.

Prima di approdare in Avanade, Bob è stato anche direttore dei servizi legali per il gruppo operativo Products di Accenture, nonché contracting lead globale per l'integrazione post-fusione. Bob conosce bene la cultura di Avanade incentrata sulla tecnologia. Prima di dedicarsi alla legge, agli inizi della sua carriera aveva esordito come ingegnere di sistemi per Electronic Data Systems e si era occupato dello sviluppo di sistemi su vasta scala per clienti istituzionali.

Bob ha una laurea magistrale in legge conseguita presso la St. Louis University School of Law, un MBA conseguito presso la St. Louis University John Cook School of Business e una laurea breve in Business Administration conseguita presso la St. Mary’s University di San Antonio, Texas.

Gord Mawhinney
Executive, Business Applications Global Lead

Gord Mawhinney è a capo dell'organizzazione globale Business Applications di Avanade, che include la responsabilità verso i clienti, la strategia e i team incentrati sulle attività operative e finanziarie dell'azienda (ERP), sul coinvolgimento dei clienti (CRM) e sulle offerte di digital marketing.

Gord ha alle spalle quasi trent'anni di leadership; dai primi incarichi nel settore tecnico, della consulenza, delle vendite, della delivery e della gestione presso aziende come IBM è passato a una carriera imprenditoriale in società che operano nella creazione di premiati servizi professionali e software per applicazioni aziendali. Prima di entrare a far parte di Avanade è stato CEO di Long View Systems, un'azienda di IT ibrido. Gord è inoltre stato membro di diversi consigli di amministrazione di enti non profit, tra cui la Entrepreneurs Organization e la Young Presidents Organization, e partecipa anche ad attività di venture capital incentrate sulla tecnologia.

Gord crede fermamente nell'importanza della formazione continua e di recente ha conseguito un master in leadership presso la Royal Roads University oltre ad aver ricevuto la designazione di ICD-D dall'Institute of Corporate Directors.

Eric Miquelon
Eric Miquelon
Executive, Applications and Infrastructure

Eric Miquelon è responsabile a livello globale della crescita, della leadership di mercato e della delivery di soluzioni nella divisione Applications & Infrastructure di Avanade. Eric e i suoi team collaborano con le organizzazioni per trasformare i loro business, utilizzando gli approcci e le architetture cloud di modern software engineering più recenti. Il fulcro di questa attività è la Modern Application Transformation, che ridefinisce l'Application Development, la modernizzazione delle applicazioni e i Managed Services.

Eric lavorava in Accenture ed è entrato a far parte di Avanade oltre 15 anni fa. Nella sua lunga carriera in Avanade ha ricoperto ruoli in diversi ambiti tra cui i rapporti con i clienti, la business leadership e la gestione dei partner. Prima di assumere il ruolo attuale, Eric è stato Chief Operating Officer di Avanade Europe. Ha iniziato la sua carriera in Avanade nel settore della client delivery, focalizzandosi sullo sviluppo e sull'integrazione di sistemi aziendali complessi.

Bernie Neville
Bernie Neville
Executive di Global Business Management

Bernie Neville dirige il dipartimento Global Business Management di Avanade. È responsabile per la gestione del sistema operativo dell'azienda, che include il monitoraggio dell'implementazione della strategia e la gestione dei principali leadership forum. Inoltre, Bernie lavora con tutte le unità e le funzioni aziendali per promuovere il continuo miglioramento e la semplificazione delle attività aziendali per aumentare rendimento ed efficienza.

In precedenza, Bernie è stato direttore operativo per l'Europa, responsabile per l'esecuzione della strategia e dell'eccellenza operativa di Avanade in tutte le regioni d'Europa, così come responsabile dell'espansione di Avanade in Brasile e Sudafrica. Nella sua precedente carriera in Avanade, Bernie ha ricoperto diversi ruoli a livello mondiale ed europeo, concentrandosi sull'espansione geografica, sull'implementazione del processo e dei sistemi aziendali, sull'alliance management e la gestione delle operazioni aziendali.

Oltre ai 15 anni in Avanade, Bernie ha lavorato per 10 anni all'Andersen Consulting (Accenture) in qualità di consulting advisor al processo e alla tecnologia, interfacciandosi con clienti sparsi tra Regno Unito, Irlanda, Francia e America Latina, per implementare le soluzioni per la crescita del rendimento aziendale.

Bernie ha conseguito una laurea in economia presso lo University College Dublin.

Florin Rotar
Executive, Modern Workplace Global Lead

Florin Rotar è a capo della Modern Workplace Market Unit globale di Avanade, dove viene ripensato e ridefinito il concetto di ambiente di lavoro come elemento in grado di generare valore aziendale sostenibile.

Curioso per natura e tecnologo di professione, sin da quando, ancora bambino, scrisse il suo primo programma su un Commodore 64, Florin è stato il primo Chief Technology Innovation Officer dell'azienda. È stato a capo della Digital Market Unit di Avanade a livello globale e ha svolto un ruolo centrale nella creazione e nello sviluppo del business di Avanade nel Regno Unito e nei paesi nordici, sia in qualità di senior practitioner che di leader. All'inizio della sua carriera ha lavorato per Accenture, Procter & Gamble e come imprenditore di start-up.

Florin è cittadino del mondo, avendo trascorso gran parte della sua vita lavorativa in cinque capitali europee. Oggi, vive insieme alla famiglia a Seattle.

Simon Thomas
Executive, Data and Applied Intelligence

Simon Thomas è a capo della divisione Data and Applied Intelligence (AI) globale di Avanade, che sfrutta la potenza combinata di AI, analytics e Intelligent Automation per aiutare i clienti ad applicare queste tecnologie basate sui dati in tutte le loro attività. Il gruppo Data & AI di Avanade si occupa della modernizzazione delle piattaforme dati, soluzioni settoriali intelligenti e Intelligent Automation.

Prima di entrare a far parte di Avanade, Simon ha lavorato in IBM dove ha ricoperto incarichi di leadership regionale e globale nelle are di CRM, business analytics, Digital, IoT e AI, promuovendo le vendite, la crescita strategica e l'eccellenza nella delivery. Nell'ultimo incarico aveva la responsabilità della crescita dell'attività di AI e cognitive consulting. Prima ancora, è stato a capo dei business analytics per le regioni in crescita di IBM e ha istituito l'attività di digital consulting nell'area Asia-Pacifico.

Simon ha avviato la sua carriera in qualità di consulente e continua ad avere una forte passione per la creazione e il supporto di solide strategie di consulenza che conquistano la fiducia dei clienti e forniscono valore. Simon ha conseguito la laurea in musica, produzione musicale e ingegneria musicale presso il Berklee College e un master in manufacturing engineering presso la Boston University.

Adam Warby
Adam Warby
CEO Emerito
Twitter-Orange Seguimi su Twitter

Adam Warby è stato nominato CEO Emerito di Avanade dopo avere ricoperto il ruolo di CEO dal 2008 al 2019.

Adam è stato uno dei fondatori di Avanade nel 2000. È stato il secondo CEO di Avanade, nominato nel settembre del 2008 per succedere a Mitch Hill. Si è sempre adoperato affinché l'azienda spostasse l'attenzione sul digitale, sul cloud e sulla crescita rapida del business diretto dell'azienda. Sotto la sua guida, il fatturato di Avanade è quasi triplicato, passando da 0,9 miliardi di dollari dell'anno fiscale 2008 ai 2,5 miliardi del 2018. L'azienda è cresciuta fino a dare lavoro a 36.000 professionisti e, con Accenture, rappresenta il gruppo di professionisti con competenze Microsoft più numeroso del mondo.

Da autentico cittadino del mondo quale è, durante il suo mandato Adam ha contribuito all'espansione dell'impronta aziendale con l'aggiunta di sette nuovi paesi, totalizzando così 26 paesi in tutto il mondo e concludendo sette acquisizioni importanti per la crescita dell'azienda.

Adam è un aperto sostenitore dell'inclusione e della diversità ed è stato uno dei fautori della missione per la cittadinanza d'impresa di Avanade, che permette ai giovani e alle loro comunità di ottenere di più grazie alla potenza dell'innovazione digitale.

È presidente di Junior Achievement Europe, presidente del consiglio di amministrazione di Heidrick & Struggles e membro del consiglio di amministrazione di SimCorp. Quando lavora, lo trovate quasi sempre in un aeroporto. Se non è lì, allora è sul campo da tennis o su una pista da sci.

Le aree geografiche

anna
Anna Di Silverio
Presidente, Growth Markets

Anna Di Silverio, presidente dell'area Growth Markets, è responsabile per la rapida crescita di Avanade e per le operazioni di business in Australia, Brasile, Cina, Hong Kong, Giappone, Malesia, Singapore e Sudafrica.

Precedentemente, Anna ha lavorato come direttore operativo dell'area Growth Markets, responsabile per l'esecuzione della strategia di Avanade e per l'eccellenza operativa in tutte le regioni Growth Markets. Durante la sua carriera in Avanade, è stata general manager di Avanade Italy. Sotto la sua guida, si è registrata in Italia una costante crescita a due cifre, dovuta all'impegno di Anna nel costruire un team ad elevata prestazione e una forza lavoro eterogenea, grazie a una forte partnership collaborativa con Accenture e Microsoft e grazie inoltre ad un'attenzione incessante per i clienti Avanade, qualità che Anna ha portato con sé anche nelle cariche successive.

Anna ha alle spalle 15 anni di esperienza presso Microsoft, dove ha occupato ruoli e responsabilità diversi nell'area dei servizi e delle vendite, più recentemente come Microsoft Services Director e Public Sector Director. Ha iniziato la sua carriera come ricercatrice in ambito di networking architecture al Dipartimento di scienze informatiche dell'Università di Pisa. Prima, nella sua carriera, è stata architetto del software.

Anna si è laureata in Scienze informatiche presso l'Università di Pisa.

Dave Seybold
Presidente, America del Nord

In qualità di presidente dell'area Nord America, Dave Seybold è responsabile delle vendite, della delivery e delle operazioni del comparto aziendale più grande di Avanade. Lavorando a stretto contatto con la leadership aziendale di Stati Uniti e Canada, Dave garantisce risultati costanti e di alta qualità ai clienti dell'America del Nord.

Dave è entrato in Avanade come Chief Operating Officer globale nel 2015 e, nell'ambito del suo ruolo, è Executive Sponsor per Microsoft Dynamics, uno dei segmenti in più rapida crescita del portafoglio Microsoft. Dave vanta una profonda conoscenza delle nostre opportunità di business e di mercato. Prima di unirsi ad Avanade, Dave ha lavorato per più di 25 anni in IBM come ingegnere di sistemi, consultant, partner e leader nei Global Business Services.

Ha conseguito una laurea in analisi quantitativa e una in economia presso la Penn State University, un master in ricerca operativa e un MBA presso la Smith School of Business della University of Maryland.

L'innovazione

Raghavan Iyer
Raghavan Iyer
Global Delivery Network Lead
Twitter-Orange Seguimi su Twitter

Raghavan Iyer vanta più di 22 anni di esperienza nel settore IT e ha ricoperto ruoli di leadership in aziende come Honeywell, Syntel e Accenture prima di entrare a far parte di Avanade nel 2010.

Raghavan dirige attualmente l'Avanade Global Delivery Network, con il compito di supervisionare l'attività di oltre 25,000 professionisti in tutto il mondo.

Nel corso della sua esperienza in Accenture, Raghavan ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo e nell'organizzazione delle attività di outsourcing dell'azienda in India, nonché nella creazione della practice di Scienze biologiche nell'ambito del gruppo operativo Products e, infine, nel guidare le attività di erogazione di servizi di outsourcing per i gruppi operativi Products e Health and Public Service. Vanta una solida conoscenza dei processi e vaste competenze in materia di gestione dei programmi, implementazione di pacchetti, attività di rollout e assistenza e gestione di grandi portafogli, sia in ambito nazionale che internazionale.

Raghavan ha conseguito una laurea in Ingegneria informatica presso la University of Mumbai e ha ottenuto ulteriori certificazioni, tra cui quelle di Project Management Professional, Six Sigma Greenbelt e Design For Six Sigma.

Leadership nazionale

Emiliano Rantucci
General Manager
Twitter-Orange Seguimi su Twitter

Emiliano Rantucci è General Manager di Avanade Italy da ottobre 2018.

Rantucci è entrato a far parte di Avanade nel maggio 2018 come Responsabile delle Divisione Offering e Solutions (Market Unit). In precedenza ha lavorato in Capgemini e durante la sua carriera ha maturato un ampio bagaglio di competenze tecniche, strategiche e di conoscenza dei mercati. Prima di approdare in Capgemini è stato attivo in diverse realtà aziendali italiane e ha consolidato il proprio know-how nell’ambito della consulenza e della System Integration legata all’ecosistema Microsoft in diversi mercati e settori industriali.

Nato nel 1972, è laureato in Economia e Commercio all’Università di Bergamo e vanta un Master in General Management delle PMI.
Ama viaggiare ed è appassionato di Ultra Trail Running e Mountain Bike.

Prossimi passi

Scoprite altre informazioni sui protagonisti del successo di Avanade e dei nostri clienti.

Chiudi
Modal window
Contratto
Condividi questa pagina